Come Catturare Schermo Windows 10

Se possiedi un PC Windows 10 e vuoi catturare lo schermo per registrare video online, video-chiamate Skype o azioni del desktop, hai bisogno di un buon programma “Screen Recorder“. Purtroppo si potrebbero verificare problemi di incompatibilità con alcuni programmi in Windows 10. Prova allora Movavi Screen Capture Studio: è completamente compatibile con Windows 10 e la funzionalità e l’interfaccia intuitiva lo rendono la scelta migliore per la registrazione dello schermo su PC Windows 10. Oltre che con Windows, esiste anche una versione compatibile con sistemi Mac OS X.

La potenza di Screen Capture Studio sta nel fatto che oltre ad essere semplice da usare per la registrazione dello schermo, esso include anche un potente editor video che puoi utilizzare per migliorare il video catturato in diversi modi.

Scarica subito la versione dimostrativa gratuita di Movavi Screen Capture Studio:

Come Catturare Schermo Windows 10

1. Installa il Software

Avvia l’installazione del programma dopo il download. Dovrai semplicemente seguire le indicazioni fino alla fine del processo di installazione. Al termine il programma si aprirà in automatico e vedrai diverse funzioni nella schermata iniziale. Scegli la funzione Registra Schermo.

2. Regola parametri di cattura schermo

Si aprirò la modalità di selezione area di acquisizione. Per selezionare automaticamente l’area di registrazione, posiziona il cursore sulla finestra dell’applicazione che intendi catturare e fai clic su di essa. In alternativa, è possibile disegnare l’area di cattura tenendo premuto il pulsante sinistro del mouse e trascinando il cursore nell’area dello schermo da catturare. Se è necessario regolare manualmente la cornice di registrazione, basta spostare i bordi finché vuoi. Oltre all’area di cattura potrai anche scegliere un formato preimpostato dall’elenco “Area cattura”.

Seleziona poi anche il tipo di dispositivo audio per la registrazione audio: microfono, altoparlanti o entrambi. Fai clic sull’icona per ciascuna sorgente audio da utilizzare (ognuno verrà evidenziato in verde quando il dispositivo è selezionato) e regola il livello del volume.

Per evidenziare il cursore e mostrare le azioni della tastiera, vai sul menu Cattura e seleziona le opzioni appropriate: Registrazione di tasti o Effetti cursore. È anche possibile impostare la durata della registrazione o specificare i tempi esatti in cui si desidera che il processo di acquisizione inizi e termini, utilizzando l’opzione Schedule Recording … nello stesso menu.

3. Cattura attività schermo su Windows 10

Clicca sul pulsante REC e la registrazione inizierà dopo un breve conto alla rovescia. Se vuoi puoi anche mettere in Pausa e riprendere. Oppure clicca su STOP per terminare la registrazione.
Puoi anche usare i tasti per tali comandi: F9 per pausa/riprendi, F10 per lo stop, e F8 per catturare uno screenshot dello schermo.


NB: Quando clicchi Stop, si aprirà una finestra di anteprima. Il video viene automaticamente salvato sul PC in formato MKV. A questo punto potrai anche usare le funzioni di video editing integrate nel programma cliccando su “Apri in Editor”.

Scrivi Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *